venerdì 31 luglio 2009

:: Pet-icisti di tutto il mondo unitevi ::

Rieccomi qui!! :)
Allora, torniamo un attimo indietro di qualche puntata.... lo scorso week-end, finalmente libera dagli esami e compleanni vari, sono riuscita a farmi qualche giorno di mare in santa pace!! *____*
Primo giorno, protezione...secondo giorno, olio abbronzante!!! Le scottature non sono dunque mancate; ma dopo che dici a tutti i tuoi amici che vai finalmente al mare pretendi di tornare con delle prove evidenti!! xD
Quindi ora sono passata dal color latte mucca..al color latte di soia :P

Aaaaah, ma mi sto dimenticando un pezzo forte!! Domenica, prima del grande rientro in patria, ho fatto un giro tra le speciali bancarelle di San Salvo (ebbene si, ora sapete dov'ero!!) e neanche inizio a guardarmi intorno che alla prima bancarella di gioielli e gioiellini non perdo occasione di fermarmi!! ihih
Straordinariamente ho trovato un ciondolino d'argento che aveva un'aria familiare!! Era il gattino cinese di pet-societyyyy *_____*
Dopo una trentina di scatti, usciti schifosamente male, questo è l'unico che si salva... anche se purtroppo non si notano i particolari è identico; stessa zampetta alzata che si muove, la tavoletta con i caratteri cinesi sopra in rilievo e il ciondolino al collo!!


Incuriosita dal suo significato (perchè un significato dovrà pur averlo questo gatto inespressivo se ne hanno fatto anche un ciondolo...!?!) e dalla coincidenza nell'averlo trovato proprio ora che ho iniziato ad appassionarmi a questo game, ho cercato qualcosina, ecco:
Il Maneki Neko (招き猫, letteralmente “chiamando gatto"; anche conosciuto come accogliere favorevolmente il gatto, il gatto fortunato dei soldi, o il gatto di fortuna) è una scultura giapponese comune, fatta spesso di porcellana o di ceramica, che porta buona fortuna al proprietario. La scultura descrive un gatto (tradizionalmente un Bobtail giapponese) che chiama con una zampa dritta, ed è solitamente trovata all' entrata di molti negozi, ristoranti, saloni di pachinko ed in altri commerci. Alcune delle sculture sono elettriche o a pile ed hanno una zampa alzata che sta appunto chiamare i clienti, mentre l'altra attrae i soldi. - Wikipedia

Nessun commento:

Posta un commento